Blablabla💬

Nivea VS. Neve 

Sicuramente avrete sentito che Neve Cosmetics, ha perso la causa contro Nivea, per chi non lo sapesse, leggete giù…

Nivea (con sede principale in Germania) ha fatto causa al Brand italiano “Neve Cosmetics” a causa della somiglianza dei nomi, la decisione del giudice è che Neve Cosmetics, accusata di plagio non è più riconosciuta  come marchio. 

Qual è la mia opinione?

I nomi, almeno per me, hanno una somiglianza minima, non valeva la pena scatenare un putiferio per l’etimologia Latina del nome di un marchio!!! Nivea produce creme e detergenti, Neve, solo cosmetici e creme per il viso, i loghi sono completamente diversi, i colori principali di Nivea sono blu e bianco, di Neve rosa e bianco. Anche l’inci è completamente diverso, in Nivea ci sono ingredienti pessimi, Neve è bio.

Inutile dire che le fan di Neve non sono assolutamente rimaste in silenzio, hanno creato quest’immagine


Per chi partecipa alla petizione, basterà avere un profilo Instagram, pubblicare questa foto e mettere l’hashtag #stoconneve

Al momento all’hashtag, corrispondono 1667 post, aumentiamo il numero!

Voi cosa ne pensate?

Annunci
Tag

#Tag

Ciao ragazzeeeeee!!! Ecco a voi un nuovo Tag in collaborazione con Maria, del blog Beauty Moments, appena finite di leggere qui, cliccate sul link per visitare il suo blog, non è un invito, è un ordine! 😂😂😂 Scherzo ovviamente, invece di perderci in chiacchiere, vediamo le regolette:

  1. Nominare e mettere un link diretto alle ideatrici del Tag (beauty moments e il nostro stile)
  2. Nominare e mettere un link diretto a chi ti ha taggata
  3. Taggare almeno due blogger

Detto questo, partiamo con il Tag!

1-Hai un make up fisso o ti piace cambiare tutti i giorni?

Ho un make-up fisso, ovverosia la matita, ma se c’è un’occasione speciale cambio un po’

2- Una cosa senza la quale non puoi fare a meno? (Di qualsiasi genere)

Oltre le cose vitali, quindi cibo e acqua, direi la mia agenda Filofax, non sopravvivo senza!

3- Hai un capo d’abbigliamento al quale non puoi fare a meno?

Uhm…. LEGGINS!!! Ci metto sopra la qualunque, tranne le magliette corte!

4- Ti piace seguire la moda o invece segui il tuo istinto?

La moda è solo una traccia, la vera moda la creiamo noi, questa è la mia filosofia, sulla quale è basato il blog

5- Hai dei modelli di ispirazione? Non solo nella moda o il trucco ma anche nella vita

Mi ispiro a tutte le persone che nella vita hanno fatto prove di coraggio, buon animo e amore verso il prossimo

6- Se fossi su un isola deserta a cosa non potresti rinunciare?

Oltre a cibo, acqua e la mia agenda, direi un biglietto aereo per tornare da dove sono arrivata, che poi, sull’isola come ci sono finita? 😂

7- Preferisci la moda o il make-up?

Questa è difficile!Se devo dire una cosa di getto, direi la moda

8- Per te il make-up è un’arte o qualcosa di molto superficiale?

Per me è un’arte, poter valorizzare il proprio viso! Ma è anche qualcosa di superficiale

9- Ti piacerebbe passare un anno in un’altra epoca, quando i trucchi e i vestiti di oggi non esistevano?

Direi di sì! Precisamente nel Rinascimento!

10- Preferisci i crop top o le magliette “classiche”? Perché?

I crop top perchè quando fa caldo, mettere una canotta lunga è un sacrificio

11- Qual è il tuo stile d’abbigliamento?(boho, sportivo, elegante, casual…)

Casual, ma con un dettaglio più chic, ad esempio, jeans, t-shirt, borsa semplice nera e patapuffete! Orecchini pendenti e collana abbinata!

12- E per il make-up? Di solito che prodotti usi?

Stile naturalissimo, uso solo la matita marrone e il rossetto opaco di wycon, poi le altre cose le metto in base alla mia faccia, ad esempio, se sono pallida metto il blush, se mi sveglio piena di occhiaie metto il correttore, se ho un brufolazzo uso un correttore minerale eccetera!


Bene ragazze il Tag è finito, devo solo taggata due blogger…. Vediamo vediamo…

Fifty Shades of Beauty

Three Kinds of Girl
Chiedo scusa a voi e a Maria, del blog Beauty Moments, perché il Tag doveva uscire ieri sera… Ho avuto qualche piccolo imprevisto e non ho potuto…. Sorry…😓

Beauty, Blablabla💬, Tips&Tricks

Le regole d’oro dei SALDI

Oramai i saldi volgono al termine, ma noi shopping-addicted potremo tornare all’attacco tra pochissimi mesi per la fine dell’anno, nel frattempo vi do alcuni consigli per risparmiare il più possibile e comprare di più anche con un budget minimo.

🎀 Sii paziente, anche se il negozio si sta svuotando, nonostante i saldi siano solo al %20, non avere fretta, aspetta che arrivino al 30 o 40 %

🎀Ricorda la regola MEPP (termine coniato da me stessa), che sta per meno euro più pezzi, cerca di prendere i prodotti con percentuale di sconto superiore, ad esempio il %60, ma c’è uno short che non vuoi lasciarti scappare, che è solo al 30%, aspetta che la percentuale di sconto salga e poi compralo! Inoltre avrai più tempo per pensare se magari in altri negozi c’è uno shorts che ha il prezzo base minore, che anche con la stessa percentuale dell’altro costa meno, ricorda il MEPP non fallisce mai, MAI, non scorderò quando da yamamay acquistai 2 reggiseni al prezzo di uno!

🎀 Non essere accecata da pezzi immediatamente scontatissimi, ad esempio, una borsa chanel non può costare 30 euro, qualcosa di strano ci sarà!!! Interroga a lungo più commesse differenti chiedendo perché è scontato, magari qualcuno ti dirà che è difettata in qualcosa.

🎀 MAI MAI MAI MAI cedere alla tentazione delle new collection, ricorda che li potrai acquistare in saldo a fine anno, per il momento concentrati sullo svaligiamento dei pezzi in saldo!

🎀 Non portare in camerino 230 capi, portane 3-4 alla volta, alcuni negozi vietano di portare più di un tot di capi, per evitare furti, ma a te conviene per non fare confusione e per una capacità di selezione migliore. Mettiamo che siamo da tezenis, arraffiamo 12 costumi da provare, le simpatiche signorine ci dicono che dobbiamo provare tre capi alla volta, gliene lasciamo 9 e gli altri tre in camerino, scegliamo uno e un solo costume e gli altri li portiamo alla signorina, ci facciamo dare altri tre capi è così via,alla fine, invece di 12 capi insieme tra cui scegliere, ne avremo solo 4, che potremo riprovare senza scatenare l’ira delle ragazze in fila provandone 12.
Allora! Questi erano i miei consigli per risparmiare ai saldi, consigli visti e rivisti ma che ho scritto per rinfrescarci la memoria tutte insieme!

 Se avete altri consigli, scriveteli nei commenti🔽 o inviatemi una mail all’indirizzo 

 

ilnostrostileblog@yahoo.it

Ciauuu!❤️

Tag

TAG: Must Have

  Ciao a tutte ragazze, oggi ecco a voi un nuovo Tag creato da me, in cui, per ogni categoria (cura del viso, makeup, scarpe, borse e bigiotteria) bisogna indicare il nostro Must have del periodo, non necessariamente un prodotto in particolare. 

Partiamo dalle magiche regolette:

  1. Nominare l’ideatrice del Tag
  2. Copiare e incollare l’immagine (solo perché per farla ho impiegato un bel po’, ne ho fatto 6 tentativi) 
  3. Taggare almeno 3 blogger

Partiamo con il Tag!

Skincare: Come ho già detto, io la skincare, la faccio solo in inverno, e metto solo la crema idratante, però tutto l’anno lavo il viso con un po’ di acqua tiepida, un detergente specifico con buon inci e sciacquo con acqua fresca, in inverno, dopo questo procedimento metto una crema.

Make up: In questo periodo, alla parola make-up mi si accappona la pelle, ma non rinuncio ad un filo di matita nera o marrone

Scarpe: Indosso i sandali e non riesco a capire quelle ragazze che mettono le converse anche in estate, se tu che leggi le metti  ti prego, dimmi come diavolaccio fai!

Borse: Non posso fare a meno della mia shopper fucsia di carpisa che ogni giorno vive una lotta contro il pesante contenuto

Bigiotteria: In estate non uso gioielli perché mi fanno sudare, ma i braccialetti in tessuto no, infatti non credo che mi separerò mai dal mio braccialetto cruciani!

Taggamento time!!!

Taggo: Silvia, del blog beautymolly

Chic to Chic Fashion

Three Kinds of Girl